logo

La strada che porta al cuore - 3° parte (Registrato)


Costo del Webinar: 40.00 €


Aprirsi alla vita universale, l'Essere amore che si fonde con l'universo

Dal nucleo centrale dell'Essenza alla condivisione, ed ora, dalla condivisione al processo di unificazione nell'Amore


  • 17 Luglio 2020

In questo seminario gli esercizi e la meditazione guidata vi daranno un'assaggio dell'amore universale, di che cosa accade quando lasciamo cadere ogni timore ed ogni limite spazio-temporale e ci diamo il permesso di essere "uno" con la vita nella sua totalità.

Osserva la tua vita, osserva cosa stai facendo alla tua vita...

Stai forse rincorrendo il successo, il potere, il prestigio, i soldi, le case, le macchine, le relazioni, le amicizie, l’amore, i titoli di studio, la religione, la spiritualità, i poteri mistici, le conoscenze segrete... sperando che tutto questo ti renda felice?

Nessuno rincorre qualcosa senza la promessa di una qualche forma di gratificazione o felicità.
Rifletti bene, perché poi tu rischierai di dipendere da tutto questo.

La tua felicità dipenderà totalmente da tutto ciò che hai accumulato, e sorgerà la paura di perderla, la felicità.

Osserva come ti sforzi di dare un senso particolare ad ogni cosa che fai per sentire di essere importante; osserva come ti forzi di cercare dei significati che non esistono se non a causa della tua avidità e paura di non essere, di non esistere e di non valere. Comprendi che la paura e l’avidità sono due lati della stessa medaglia.

Rifletti...
Sei tu che attribuisci sensi e significati del tutto arbitrari per giustificare e razionalizzare tutto questo correre dietro a questo o a quello.
Ti metti la carota davanti al naso da solo, le attribuisci un certo significato...un qualcosa da raggiungere che ti renderà felice... e poi cominci a rincorrerla.

La dipendenza è infelicità...
La vita, di per se, non ha alcun significato, non ha bisogno che tu le dia un significato.
La vita è interdipendenza, non dipendenza.
La dipendenza va contro natura.

Lo scopo della vita è viverla, esplorandola in tutte le sue dimensioni, godendo di ogni cosa.

Vivendo nella “testa” non puoi vivere senza cercare dei significati o attribuendo dei significati ad ogni cosa...

Coloro che dipendono dall’ammassare cose, relazioni, ideali o conoscenze, stanno semplicemente scavandosi la fossa da soli.

Chiediti se la tua vita ha significato, e se come la vivi ti rende felice e gioioso.

Osserva se stai proiettando sulla vita dei significati presi a prestito dagli altri, perché allora starai rincorrendo delle bolle di sapone.

Chiediti se in ciò che stai facendo esiste davvero un significato o se stai solo illudendoti di fare qualcosa che valga la pena... laddove alle tue azioni dai un valore artificiale in maniera tale da credere che stai facendo un qualcosa d’importante che abbia senso, mentre in realtà stai solo sprecando la tua vita.

Osserva e Rifletti...
Esiste una sola cosa il cui valore è reale: l’essere felici a prescindere dalle cose, dalle persone e dalle situazioni esterne, e questo dipende solo da te, dalla tua comprensione.

Perché la felicità, l’amore, la consapevolezza, la libertà e la beatitudine esistono già al tuo interno, non devi costruirle, non devi conquistarle, non devi coltivarle, devi solo raggiungerle entrando profondamente in te stesso.
Questo è il senso del viaggio interiore.

Vivere una vita rincorrendo gli oggetti, le persone, le ideologie e le situazioni...questo non ti porterà nessun tipo di felicità durevole.

Se ciò che raggiungi nella vita non ti porta verso la felicità a prescindere, e se non ti libera dall’attaccamento, dall’egocentrismo, dalla vanità, dall’avidità, e dal bisogno di potere, allora la tua vita non avrà avuto alcun senso.
Vivi una vita che abbia senso vivere...

La vita non ha bisogno che tu le attribuisca un significato particolare come si sono sempre sforzati di trovare i filosofi, i religiosi, i politici e gli economisti.

E’ sufficiente conoscere se stessi e realizzare se stessi, la propria natura profonda.
In fin dei conti siamo nati per questo.

Ogni esperienza che facciamo nel mondo dovrebbe portare alla nostra realizzazione interiore e spirituale.
Il mondo non serve lo scopo del perdersi nel mondo, del perdersi nelle congetture, del perdersi nella mente, nelle illusioni e nelle proiezioni.

La mente, se non si sta attenti, diventa solo una macchina che genera bolle di sapone...

La felicità e l’amore sono sempre stati nel qui e ora.

Non nel passato.

Non nel futuro.

Sempre nel qui e ora.

Manchi solamente tu.


Costo del Webinar: 40.00 €

Costo del Webinar: 40.00 €

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su i corsi e seminari in programma. Essere aggiornato anche su l'uscita di articoli d'approfondimento e webinar.